A Miami, in Florida, una ragazzina di 15 anni, che già da qualche anno si occupava di volontariato, ha avuto un'idea che le ha fatto vincere un prestigioso premio.

Lilli Leight, così si chiama, ha infatti notato che nel centro dove lavorava molti bambini dopo aver finito i compiti accendevano immediatamente la tv perchè non avevano altro da fare. Così ha pensato di raccogliere dei libri e portarli al centro per i senza tetto, in modo da fornire ai bambini una valida alternativa alla tv.

In tre anni sono stati raccolti 5000 libri!

Come dicevo, grazie alla sua idea, Lilli è stata la più giovane vincitrice dell'Innovations in Reading Award indetto dalla National Book Foundation. 

Durante un'intervista per il Miami Herald, Lilli ha detto una cosa che mi ha colpito molto, ossia:

Tutti dovrebbero avere la possibilità di trovare un libro da amare

Come darle torto. Se ai bambini meno fortunati non si dà la possibilità di accedere ai libri, non potranno mai trovare la loro storia del cuore. 

Pensateci, riuscireste ad immaginarvi un'infanzia senza libri? Le storie, lette o ascoltate, aprono i vostri orizzonti verso nuovi mondi. La vostra immaginazione si nutre di quello e anche i vostri sogni. Secondo me, infatti, i libri ci insegnano a sognare e a sperare.

Non sottovalutate mai il potere di un libro.